Per un nuovo lessico della democrazia

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Per un nuovo lessico della democrazia

Messaggio  Rosalia Marino il Ven Mar 18, 2011 12:07 am





IL POTERE

Carmela: il potere è maschile, come nella politica.

Rosa: le donne potrebbero stare al potere, ma non prendono le iniziative.

Carmela: POTERE è VOLERE perché se tu VUOI, PUOI.

Enza: potere è volere o volere è potere?

Rosa: con il potere puoi avere tutto.

Rosa: volere è potere .

Michele: potere è volere perché se una cosa è illegale chi ha il potere lo può fare.

Nunzia: potere è volere perché chi ha il potere può fare qualcosa, chi non ha potere non può fare niente.

Fabio: potere nel senso di poter fare (permesso) o comando?

Enza: ma in questo caso potere è comandare.

Paolo: chi ha il potere può fare tutto quello che vuole.

Carmela: ci sono dei limiti, perché non puoi fare tutto quello che vuoi.

Giuseppe: il potere è limitato dal rispetto delle leggi.

Carmela: la persona che crede di avere potere non sa che il suo potere dipende dalle persone che glielo consentono.

Marianna: il potere è senza limiti.

Giuseppe: il popolo attraverso il voto dà il potere.

Carmela: una persona dà il potere pur non sapendo l’uso che l’altro ne farà.

Gianluca: come le elezioni del rappresentante di classe.

Carmela: il potere lo ha solo Dio, ogni persona ha un potere soggettivo.

Marianna: la persona che ha avuto il potere può usarlo anche contro chi glielo ha dato.

Gianluca: c’è sempre qualcuno superiore a chi ha il potere.

16 marzo 2011 - Alunni di seconda, sezione E
Scuola Media ‘B.Capasso’ Frattamaggiore



Rosalia Marino

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 23.02.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum